Non basta Bonanno ai cilentani

Nel pomeriggio di oggi tornava in campo la Polisportiva Santa Maria che dopo una partenza non brillante nel girone I di Serie D pareggia sul campo della Cittanovese. Termina 1-1, succede tutto nel primo tempo con i cilentani avanti prima del pari calabrese.

Cittanovese – Polisportiva Santa Maria

Partita equilibrata in avvio. Al quarto d’ora Bruno atterra De Marco lanciato verso la porta da Ferrigno: è calcio di rigore. Dagli undici metri Bonanno non sbaglia e regala il vantaggio ai cilentani. DopoTdue minuti tiro di Giannaula sull’esterno della rete mentreIpoco dopo Ielo, lanciato a rete, chiama Bruno a un altro intervento. A metà frazione Gulino va via sull’out di destra: il suo tiro a giro è bloccato facilmente da Grieco. Alla-mezzora Ielo crossa per Tandara, colpo di testa alto. Dopo un giro di lancette l’arbitro assegna un rigore al Cittanova per un presunto intervento falloso su Giannaula che Crucitti segna dagli undici metri. Nel finale di frazione la Polisportiva Santa Maria ci prova ma si torna negli spogliatoi sul parziale di 1-1. La ripresa non regala emozioni particolari con le due squadre a dividersi così la posta in palio.

IL TABELLINO

Cittanova Calcio (3-5-2): Bruno; Figini, Ruano, Di Cristina; Gulino (26’ st Gaudio), Aprile (12’ st Fazio), Condomitti, Boscaglia, Rao; Crucitti, Giannaula. A disp.: Moschella, Tiziano, Melchionna, Rugnetta, Losasso, Carubini, Baggini. All.: Galfano

Polisportiva Santa Maria Cilento (4-4-2): Grieco; Ferrante (1’ st Coulibaly), Diop, Campanella, Ferrigno; De Marco (24’ pt Cuzzilla), Citro (32’ st D’Auria), Ventura, Ielo; Tandara, Bonanno (18’ st Johnson). A disp.: Guerra, Mancini, Morlando, Di Peri, Petrazzuolo. All.: Di Gaetano

Arbitro: Matteo Giudice di Frosinone (Barbanera-Giuliani)

Reti: 16’ pt Bonanno (SM) su rig., 33’ pt Crucitti (CI) su rig

  •