CasaOrario/RisultatiLontano
6 Ottobre 2019 15:00
2 - 1
Finale

Amici di Campania Football, benvenuti alla diretta testuale di Giugliano – Marina di Ragusa, una partita che non sarà mai come le altre, nel ricordo del presidente gialloblù Salvatore Sestile, scomparso lo scorso venerdì all’età di 53 anni.

51’st: FINISCE LA GARA dopo 6 minuti di recupero: Giugliano – Marina di Ragusa 2-1, vittoria dei tigrotti ovviamente dedicata a Salvatore Sestile.

39’st: GOL GIUGLIANO ancora De Vena su rigore, 2-1.

38’st: RIGORE PER IL GIUGLIANO per atterramento di Manzo in area da parte di Giuliano.

22’st: PAREGGIO DEL MARINA DI RAGUSA. Mistretta s’incunea bene in area e sorprende Mola sul primo palo, 1-1 a Mugnano.

3’st: Angolo per il Marina di Ragusa e colpo di testa a botta sicura di Giuliano: miracolo di Mola in corner.

Ore 16.06: Comincia la ripresa.

48’pt: TERMINA IL PRIMO TEMPO. Giugliano avanti grazie alla rete su rigore di De Vena al 47’pt.

47’pt: GOL GIUGLIANO, dal dischetto De Vena porta in vantaggio i tigrotti, 1-0.

45’pt: RIGORE PER IL GIUGLIANO, fallo in area di Mauceri su Alvino.

26’pt: Punizione velenosa battuta dal Marina di Ragusa con Bonfiglio, che dal vertice sinistro dell’area di rigore calcia verso la porta, col pallone, che passa tra una selva di gambe, deviato sul palo dall’attento Mola.

21’pt: Ci provano i padroni di casa con Liccardo, la cui punizione dai 25 metri, in posizione centrale, sfiora l’incrocio alla destra del portiere.

9’pt: Prima opportunità di marca ospite con Iannizzotto, che ha un po’ di spazio per avanzare, portarsi al limite dell’area e tentare il diagonale che Mola devia alla sua destra.

Ore 15.02: Partita iniziata.

Tabellino Live

GIUGLIANO – MARINA DI RAGUSA 2-1 (finale)

Marcatori: 47’pt rig. e 39’st rig. De Vena (G), 22’st Mistretta (M)

Giugliano (4-3-3): Mola; D’Ausilio, Impagliazzo, Di Girolamo (43’pt Carbonaro), Micillo; Ruggiero (31’st Manzo), Liccardo, Capone (8’st Orefice); Alvino (44’st Bacio Terracino), De Vena, Caso Naturale (21’st Tarascio). A disp. Maisto, D’Alessandro, Mennella, Granata. All. Agovino.

M. di Ragusa (3-5-2): Di Carlo; Iannò (40’st Pietrangeli), Mancuso, Giuliano; Iannizzotto, Mauro (44’st Di Renzo), Rizzo, Puzzo, Mauceri (47’st Maiorana); Cobelli (30’pt Mistretta), Bonfiglio (34’st Baldèh). A disp. Mangione, Belluardo, Puglisi, Carnemolla. All. Utro.

Arbitro: Allegretta di Molfetta.

Note: Spettatori 1000 circa. Ammoniti D’Ausilio, Tarascio (G); Mauro, Giuliano (M). Angoli 4-2. Recupero 3’pt, 6’st.