Ultima trasferta dei rossoblù a caccia dei 3 punti per mantenere la categoria, laziali ambiziosi e puntano ad un posto play off

FORMIA – AFRAGOLESE 2-1 (25’ Aut. Di Girolamo, 33’ Pirolozzi, 83’ Roghi)

FORMIA (LT) - Finale di partita molto agitato tra calciatori e dirigenti ma fortunatamente dopo qualche parola di troppo tutti fanno rientro negli spogliatoi. 

95’ – Finitia al Washington Parisio. Il Formia batte l’Afragolese 2-1 e mantiene ancora accesa la speranza play off. L’Afragolese amareggiata dovrà vincere domenica contro l’Arzachena per la salvezza matematica. 

92’ – Chinappi ha sulla coscienza due gol divorati davanti a Pragliola. 

91’ – Trapani interviene in uscita su un pallone alto. Si salva il Formia. 

90’ – 5’ di recupero concessi dal direttore di gara. Formia in 10 per espulsione di Zonfrilli per doppia ammonizione. 

87’ – Espulso dalla panchina Nello Di Costanzo. 

Saranno minuti finali intensi. 

83’ – GOL AFRAGOLESE: Roghi entrato da pochi secondi da fuori area trova la rete che riaccende le speranze afragolesi. 

82’ – Ultimi due cambi Afragolese: escono Silvestro e Tommasini, entrano Roghi e Percuoco. 

74’ – Terzo cambio Afragolese: esce Marzullo entra Tarallo classe 2002. 

Afragolese che tenta di più riaprirla ma il Formia si difende bene e regge il ritmo ospite. 

71’ – Quinto ed ultimo cambio Formia: esce Gargiulo entra Del Prete. 

62’ – Altri due cambi Formia: escono Gomez e Puzone, entrano Quirino e Durazzo. 

62’ – Primi cambi nell’Afragolese: escono Viscovich e Simonetti, entra Farinola e Fava.

59’ – Il Formia in contropiede si divora il tris: Gomez davanti alla porta si lascia ipnotizzare da Pragliola. 

58’ – Gran parata di Trapani su Carrotta, che devia in angolo. 

57’ – Doppio cambio di mister Sasà Amato: esce Antogiovanni entra Fatati, esce Zonfrilli entra Camilli. 

52’ – Energe entra in area di rigore, pallone a rimorchio conclusione prima murata e chiedono fallo di mano, poi Viscovich manda a lato. 

Iniziata come da previsione con Afragolese che attacca alla ricerca del gol per riaprire la partita. 

17:02 – Iniziata la ripresa al Washington Parisio di Formia.

45’ – Termina la prima frazione di gioco con il Formia in vantaggio. 

40’ – Formia con Ioio ad un passo dal tris con un colpo di testa di poco a a lato.

33’ RADDOPPIO FORMIA: perfetta punizione del centrocampista laziale. Pallone nell’angolo su una traiettoria non vista da Pragliola. 

30’ – Ceparano cade in area di rigore, proteste del giocatore che cercava la massima punizione. 

26’ – Prova a reagire subito l’Afragolese: angolo, il secondo colpo di testa di Astarita sul fondo. 

25’ – FORMIA IN VANTAGGIO: sulla sinistra, Chinappi scappa via a Ceparano, pallone in mezzo, Di Girolamo nel tentativo di anticipare Antogiovanni insacca nella propria porta. 

22’ – Proteste dell’Afragolese nei confronti del direttore di gara per un contatto in area su Simonetti che cade a terra.

16’ – Prima azione pericolosa del Formia dopo un quarto d’ora di gioco: sulla destra Gorzelewski lancia in profondità Iorio che prende tempo al difendente prova la conclusione al volo, pallone di poco a lato.

8’ – Ancora Afragolese pericolosa, colpo di testa di Energe pallone di poco a lato. 

5’ – Primo tentativo verso lo specchio dell’Afragolese con Energe, blocca Trapani. 

Di Costanzo dà spazio dal primo minuto in attacco a Simonetti, panchina per Fava dopo il gol decisivo di domenica con la Nocerina. L’attaccante di Nola è supportato da Energe. A centrocampo, non c’è Costantino squalificato al suo posto gioca Marzullo. 

16:02 – Iniziata la sfida allo Washington Parisio di Formia.  

FORMAZIONI UFFICIALI 

FORMIA – AFRAGOLESE

FORMIA: Trapani 01, Iorio 00, Ioio, Gorzelewski, Puzone 04, Pirolozzi, Antogiovanni, Gargiulo, Chinapi 00, Zonfrilli, Gomez.

A disposizione: Capogna 01, Fatati, Del Prete 00, Camilli, Quirino 99, Durazzo 02, Romano 02, Cuomo 01, Petronzio.

Allenatore: Salvatore Amato.

AFRAGOLESE: Pragliola 01, Di Girolamo, Carrotta, Marzullo, Ceparano 02, Energe 00, Silvestro 99, Tommasini, Viscovich, Simonetti, Astarita.

A disposizione: Esposito 02, Liguori 00, Farinola 01, Lagnena, Fava, Percuoco 02, Tarallo 02, Roghi, Bruno 00.

Allenatore: Nello Di Costanzo.

ARBITRO: Simone Di Renzo (Sez. Bolzano)

ASSISTENTI: Nadir Bertozzi (Sez. Cesena) – Matteo Taverna (Sez. Bergamo)