Avviate le trattative per il passaggio di consegne. Il nuovo presidente potrebbe essere un aversano doc già noto alla piazza

L’Aversa ritorno al futuro. Con l’uscita di scena di Spezzaferri dopo 13 anni, la formazione casertana è in vendita. E la trattativa per il passaggio di consegne vede in pole position una vecchia conoscenza del calcio aversano. L’imprenditore Guglielmo Pellegrino, già noto ai tifosi casertani per aver negli anni 90 riportato il calcio ad Aversa, trasformandolo da Real Lusciano a Real Aversa, L’imprenditore ha nostalgia dopo tanti anni di assenza e vuole rimettersi in discussione e riprendere il percorso lasciato tanti anni fa. Una garanzia Pellegrino per Aversa, un concittadino che ha a cuore le sorti del club. La trattativa è decollata e a giorni potrebbe esserci anche la fumata bianca.