A pochissime ore dalla ripresa della preparazione, la società è senza stadio ma c'è ancora la possibilità di Ercolano

TORRE DEL GRECO Da qualche settimana la Turris ha trovato ospitalità presso lo stadio Solaro di Ercolano per sostenere i propri allenamenti, ma a poche ore dalla ripresa della preparazione, la squadra del tecnico Fabiano non sa ancora se potrà usufruire del Solaro.

La Turris non aveva fatto richiesta del Solaro per gli allenamenti di oggi perché sarebbe dovuta ritornare al Liguori, ma lo stadio cittadino non è ancora disponibile e come ha scritto ieri la società in una nota ufficiale, potrebbe essere costretta ad annullare la seduta di allenamento di oggi, salvo concessioni all’ultimo momento da Ercolano.

Il Liguori dal 31 luglio ha un nuovo terreno di gioco sintetico che rispetta le norme del professionismo, ma sono ancora in corso i lavori all’impianto di illuminazione e finché la tribuna Strino sarà sottoposto a sequestro, non potranno essere completati i lavori per la videosorveglianza.