Definito il grande insieme di 168 squadre pronto a darsi battaglia per raggiungere i professionisti, ma si attendono ancora Chievo, Livorno e Casertana

ROMA - A poche settimane dal primo fischio di inizio della stagione la Serie D sembra aver raggiunto la sua completezza totale.

Tutti i 168 blocchi a disposizione sono stati riempiti al momento, tra le sorprese emerse negli ultimi due mesi e le promozioni ottenute sul campo.

Sicuramente sorprende ancora la presenza in categoria del Gozzano, che ha rifiutato la Serie C e ha aperto le strade del professionismo all‘AZ Picerno. Tragitto seguito dalle altre formazioni ripescate in Serie C, ovvero: Latina, Lucchese, Fidelis Andria, Siena e Pistoiese.

Questo forte vento di ripescaggio ha permesso, inoltre, a cinque formazioni di fare il salto di categoria dalla massima categoria regionale a quella nazionale. Si tratta di Borgosesia, Tritium, Nola, Vado e Brindisi. A queste formazioni non si dovrebbero aggiungere altri ripescati, perché almeno sulla carta non si dovrebbero liberare altri posti.

Resta tuttavia ancora da risolvere qualche situazione spinsosa. In particolar modo si parla di quelle relative a Chievo Verona, Livorno e Casertana.
Partendo dai toscani, il Livorno avrebbe dovuto avere la possibilità di poter militare in Serie D, ma il parere negativo da parte della Co. Vi. So. D. ha estromesso i granata dalla categoria. Ad oggi i toscani stanno cercando di fare il possibile per riottenere la D, ma le possibilità sembrano minime.
Diversa è la situazione di Chievo Verona e Casertana. I veneti sono ancora speranzosi di riottenere la Serie B, ma in caso di esito negativo starebbero pensando di puntare alla Serie D come Piano B; viva la stessa identica situazione la Casertana, anche se le possibilità di non rivederla dall’Eccellenza in giù non sono altissime.

Infine, anche per quest’anno si assiste in Serie D a cessione di titoli e fusioni.
Dal punto di vista della cessione di titoli si ha il passaggio dal Savoia al Giugliano, che torna così in D dopo la retrocessione.
La fusione, invece, ha visto protagoniste ben tre società, due delle quali inizialmente non aventi diritto all’iscrizione. Si tratta dell’Ac Belluno e dell’Union San Giorgio Sedico, la cui fusione con l‘Union Feltre ha dato vita alle Dolomiti Bellunesi.

In conclusione, l’elenco completo suddiviso per regioni delle società aventi diritto a disputare la Serie D nella stagione 2021/2022.

CAMPANIA

  • Afragolese
  • Aurora Alto Casertano (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Aversa
  • Cavese (retrocessa dalla Serie C)
  • Gelbison
  • Giugliano (ex titolo Savoia)
  • Gladiator
  • Mariglianese (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Matese
  • Nola (ripescata dalla Serie D)
  • Nocerina
  • Portici
  • San Giorgio (neopromossa dall’Eccellenza )
  • Santa Maria
  • Sorrento

 

ABRUZZO

  • Castelnuovo Vomano
  • Chieti (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Pineto
  • Real Giulianova
  • Notaresco
  • Vastese

 

BASILICATA

  • Francavilla
  • Lavello
  • Rotonda

 

CALABRIA

  • Castrovillari
  • Cittanovese
  • Sambiase (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Rende
  • San Luca

 

EMILIA ROMAGNA

  • Bagnolese
  • Borgo San Donnino (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Correggese
  • Forlì
  • Lentigione
  • Mezzolara
  • Progresso
  • Ravenna (Retrocessa dalla Serie C)
  • Rimini
  • Sammaurese
  • Sasso Marconi

 

FRIULI VENEZIA GIULIA

  • Cjarlins Muzane
  • Manzanese

 

LAZIO

  • Aprilia
  • Atletico Terme Fiuggi
  • Cassino
  • Cynthialbalonga
  • Flaminia
  • Insieme Formia
  • Montespaccato
  • Nuova Florida
  • Ostiamare
  • Real Monterotondo Scalo (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Rieti
  • Trastevere
  • UniPomezia (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Vis Artena

 

LIGURIA

  • Imperia
  • Lavagnese
  • Ligorna (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Sanremese
  • Sestri Levante
  • Vado (ripescata dalla Serie D)

 

LOMBARDIA

  • Alcione Milano (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Arconatese
  • Brianza Olginatese (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Breno
  • Brusaporto
  • Caravaggio
  • Caronnese
  • Casatese
  • Castellanzese
  • Crema
  • Desenzano Calvina
  • Fanfulla
  • NibionnOggiono
  • Folgore Caratese
  • Legnano
  • Leon Monza e Brianza (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Ponte San Pietro
  • Real Calepina
  • Sporting Franciacorta
  • Varese
  • Virtus Ciserano Bergamo
  • Vis Nova Giussano
  • Villa Valle
  • Tritium (ripescata dalla Serie D)

 

MARCHE

  • Castelfidardo
  • Fano (Retrocessa dalla Serie C)
  • Montegiorgio
  • Porto d’Ascoli (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Recanatese
  • Tolentino

 

MOLISE

  • Vastogirardi

 

PIEMONTE

  • Asti (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Gozzano (rinunciataria della Serie C)
  • Borgosesia (ripescata dalla Serie D)
  • Bra
  • Casale
  • Chieri
  • Fossano
  • HSL Derthona
  • Pont Donnaz HA
  • RG Ticino (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Saluzzo

 

PUGLIA

  • Audace Cerignola
  • Bisceglie (Retrocessa dalla Serie C)
  • Bitonto
  • Brindisi (ripescata dalla Serie D)
  • Casarano
  • Fasano
  • FBC Gravina
  • Molfetta
  • Nardò
  • Team Altamura
  • Virtus Matino (neopromossa dall’Eccellenza)

 

SARDEGNA

  • Arzachena
  • Atletico Uri (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Carbonia
  • Lanusei
  • Muravera
  • Sassari Latte Dolce
  • Torres

 

SICILIA

  • Acireale
  • Biancavilla
  • Città di Sant’Agata
  • Dattilo Noir
  • FC Messina
  • Giarre (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Licata
  • Paternò
  • Sancataldese (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Troina

 

TOSCANA

  • Aglianese
  • Arezzo (Retrocessa dalla Serie C)
  • Cascina (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Follonica Gavorrano
  • GhiviBorgo
  • Lornano Badesse
  • Pianese
  • Poggibonsi (neopromossa dall’Eccellenza)
  • Prato
  • Pro Livorno
  • Real Forte Querceta
  • Sangiovannese
  • Scandicci
  • Seravezza
  • San Donato Tavernelle

 

TRENTINO ALTO ADIGE

Levico Terme (neopromossa)

 

UMBRIA

  • Cannara
  • Foligno
  • Tiferno Lerchi
  • Trestina

 

VENETO

  • Adriese
  • Ambrosiana
  • Arzignano Valchiampo
  • Dolomiti Bellunesi
  • Caldiero Terme
  • Campodarsego
  • Cartigliano
  • Delta Porto Tolle
  • Este
  • Luparense
  • Mestre
  • Montebelluna
  • San Martino Speme (neopromossa)
  • Sona
  • Spinea (neopromossa)
  • Union Clodiense Chioggia