Primo pareggio in campionato per i neroazzurri nel terzo faccia a faccia contro una pugliese

SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE) - Con la sconfitta di Bitonto alle spalle, il Gladiator scende in campo nella gara valevole del 3° turno di Serie D nel girone H. Dopo una fase di studio iniziale, arriva subito il vantaggio della Fidelis Andria dopo 14 minuti. Retropassaggio di Montemurro al limite dell’area per Palazzo che trafigge De Lucia. Pareggio immediato dei sammaritani al 17′ con l’incornata di Del Sorbo su punizione di Di Paola: è 1-1 al Piccirillo. Al 20′ i pugliesi hanno la possibilità di riportarsi avanti con lo stesso Palazzo: strepitoso De Lucia che dice di no. Termina in parità la prima frazione. 54′ pericoloso il Gladiator con Pesce che calcia sopra la traversa. Al 61′ miracolo di Sall che evita la rete a colpo sicuro di Palazzo: si salvano i padroni di casa. Nel finale Tedesco si libera e si coordina: ancora De Lucia a distendersi battezzando la palla in corner. Finisce in parità una partita molto divertente e dinamica che ha tenuto impegnati gli estremi difensori. Un buon punto per il Gladiator che sale a 4 punti in classifica.

TABELLINO GLADIATOR-FIDELIS ANDRIA 1-1 (1-1)

GLADIATOR: De Lucia 99, Pantano 00, Andreozzi 00 (77′ Odje’ 00), Pesce (60′ Vitiello), Maraucci, Sall, Landolfo 01, Di Finizio (73′ Marzano), Del Sorbo, Di Paola (82′ Guida), Di Pietro.

A disposizione: Zagari 01, Ioio, Di Monte 01, Varriale 00, Celentano 01.

Allenatore: Pasquale Borrelli

FIDELIS ANDRIA: Segantini 01, Zingaro 00, Montemurro, Porcaro, Della Corte, Cristaldi, Kosnic, Petruccelli 99, Palazzo, Catalano 00, Cipolletta.

A disposizione: D’Andrea 00, Massa 01, Bedin, Banegas, Gava, Di Filippo, Varriale 99, Muratore 01, Tedesco.

Allenatore: Giancarlo Favarin

ARBITRO: Giorgio Bozzetto di Bergamo

ASSISTENTI: Massimiliano Stamini (Viterbo) – Andrea Pasqualetto (Aprilia)

MARCATORI: Palazzo 14′, Del Sorbo 17′

AMMONITI: Pantano, Di Pietro, Del Sorbo