Il dg dei corallini spiega i movimenti della società in vista del ripescaggio, insomma si prospetta un'estate di suspense per i tifosi corallini

TORRE DEL GRECO (NA) - Sono passati soltanto pochi giorni per la Turris dalla vittoria dei playoff, il club corallino si gode questo meritato successo, ma comincia anche a programmare il futuro in vista della domanda di ripescaggio in Serie C da presentare alla federazione. Il Direttore generale del club biancorosso Rosario Primicile è intervenuto così ai nostri microfoni:

“E’ stata veramente una grande annata, adesso, come è giusto che sia, ci stiamo godendo questa vittoria importante. Abbiamo già contattato chi di dovere per l’avviamento delle pratiche della domanda di ripescaggio tra i professionisti. La domanda in federazione deve essere presentata entro il 24 Giugno, dopodichè spetterà alla COVISOC effettuare tutti gli accertamenti del caso. In ogni caso per la fine di Luglio si dovrebbe conoscere l’esito di tutto l’iter sul quale noi siamo molto fiduciosi. Il comune ci sta dando una grande mano per permettere il coronamento di questo sogno. Il bando per il nuovo manto sintetico è già stato assegnato, mentre per la prossima settimana sarà aggiudicato anche quello per la video sorveglianza dell’Amerigo Liguori. Speriamo che tutto si possa concludere per il meglio, sarebbe la ciliegina sulla torta per coronare un’annata veramente straordinaria.”