L’anno scorso ha giustiziato Portici e San Giorgio, adesso tocca alla formazione salernitana affrontare i pugliesi in Coppa Italia

Muro Altamura per la Gelbison. Ostacolo pugliese per la formazione salernitana, che domani affronta in trasferta il pericoloso Altamura per il primo turno eliminatorio della Coppa Italia. E’ un primo test ufficiale per i campani, che serve sia a monitorare la forma in vista dell’inizio del campionato, sia per testare una rosa che oltre alle amichevoli non ha ancora visto impegni probanti. Altamura, inoltre, è un campo storicamente complicato per le campane, basti pensare l’ultima stagione ne sono uscite con le ossa rotta sia il Portici che il San Giorgio a Cremano che in Puglia ha perso la serie D.