CasaOrario/RisultatiLontano
25 Settembre 2019 15:00
1 - 2
Finale

 

ATL. FIUGGI: La Gorga, Pietrobono, Moriconi, Filipponi, Nocerino, Scalon, Felea, Mazzarani, Manfrellotti, Macrì, Basilico

A disposizione: Ludovici, Zaccone, Tassone, Locci, El Khayari, Papaserio Rizzitelli, Sevieri, D’Andrea 

All.: Incocciati

 

PORTICI: Torino, Liguori, Rullo, Grieco, Boussaada, Bisceglia, Arario, Imbimbo, Coratella, Atteo, Scala.

A disposizione: Marone, Mazza, Carrano, De Luca, Blasio, Vaino, Mari, D’Acunto, Russo

All.: Chianese

 

INIZIA IL MATCH

1′ – Iniziata la sfida tra l’Atletico Terme Fiuggi e il Portici.

8′ – Goal Fiuggi: I padroni di casa passano in vantaggio grazie ad un colpo di testa messo a segno da Moriconi grazie ad un cross proveniente da calcio d’angolo. Atl. Fiuggi 1-0 Portici

10′ – Formazione molto giovane quella proposta oggi in campo dal Portici, che si schiera con una formazione di ben 10 Under su 11. Il tecnico degli azzurri ha preferito concedere del riposo a calciatori come Onda, Improta, Albanese, Arpino e Guarracino

19′ – Ospiti subito sotto nel punteggio, la scelta di schierare una formazione quasi interamente composta da Under vedremo quanto pagherà, visto che i laziali ne hanno schierati soltanto 4 come di consueto

26′ – Goal Portici: Verticalizzazione repentina degli ospiti su Scala che, a tu per tu con La Gorga, non sbaglia e agguanta il pareggio. Atl Fiuggi 1-1 Portici

28′ – Partita che ora viaggia su un altro binario, i giovanissimi azzurri sembrano aver trovato la quadratura della situazione riuscendo ad occupare gli spazi

29′ – Portici in 10 uomini: Poco prima della mezzora la squadra del tecnico Chianese rimane in dieci per il rosso diretto mostrato a Imbimbo dopo un brutto fallo a centrocampo

37′ – L’Atletico Fiuggi adesso prova di nuovo a spingere forte dell’uomo in più. I ragazzi di Chianese sembrano però fare buona guardia 

40′ – Fase di stallo del match. L’Atletico Terme Fiuggi tiene saldamente in mano le redini del gioco e fa girare il pallone cercando di scardinare la retroguardia del Portici

42′ – Occasione Fiuggi, ad accendersi stavolta è Macrì che si accentra e prova un sinistro dal limite che però sfiora solamente l’incrocio

43′ – Ci prova il Portici con Atteo recupera palla sulla trequarti di sinistra, entra in area, doppio passo e tiro alto sopra la traversa

44′ – Padroni di casa ancora pericolosi su calcio d’angolo con il solito Moriconi ma stavolta Rullo, piazzatosi a difesa del palo, di testa allontana la minaccia.

46′ – Goal Portici: Azione caparbia di Scala all’interno dell’area di rigore che serve poi Coratella sul 1° palo per il vantaggio ospite. Alt. Fiuggi 1-2 Portici. 

FINE PRIMO TEMPO – Chiudono in vantaggio i campani, che dopo essere andati sotto completano la rimonta con Scala e Coratella, il portici dei giovanissimi chiude in vantaggio la prima frazione di gioco. 

 

INIZIO SECONDO TEMPO

46′ – Inizia la ripresa tra l’Atletico Fiuggi e il Portici. Subito doppio cambio per gli azzurri che sostituiscono Rullo e Grieco a vantaggio di Mazza e Blasio

48′ – Occasione Fiuggi con basilico che si vede neutralizzare una gran conclusione da torino, autore di un vero e proprio miracolo

54′ – Altro cambio per il Portici: fuori Atteo dentro Mari

56′ – Il Fiuggi spinge alla ricerca del pareggio. Stavolta a rendersi pericoloso è Macrì con uno strepitoso affondo per vie centrali ma l’estremo difensore del Portici è ancora una volta superlativo nel chiudere la porta

68′ – Doppia occasione per l’Atl. Fiuggi: Prima ci prova Rizzitelli dalla sinistra e poi D’Andrea in spaccata su cross di Zaccone ancora dalla sinistra. Torino però è strepitoso nel disinnescare le occasioni dei padroni di casa

72′ – Altro doppio cambio per il Portici con D’Acunto e Carranche prendono il posto di Scala e Mazza

79′ – L’Atletico Fiuggi è letteralmente padrone del campo ma non riesce ancora a trovare il guizzo giusto per colpire con efficacia un Portici che ormai pensa solo a difendersi

85′ – Palo del Fiuggi colpito da D’Andrea con un tiro rasoterra

89′ – Siamo ormai agli sgoccioli della partita, il Portici si difende con tutte le forze per centrare una vittoria che sarebbe clamorosa

FINITA – ATL. TERME FIUGGI 1-2 PORTICI

Vittoria incredibile dei ragazzi di chianese, che con una formazione composta da 10 Under su 11 in campo, riescono a vincere soffrendo contro il Fiuggi. Vittoria che consente agli azzurri di accedere ai Sedicesimi di finale, dove affronteranno la vincente di Savoia – Fidelis Andria.