Il tecnico ha rilasciato delle dichiarazioni alla vigilia del match contro il Matino

SORRENTO (NA) Il tecnico del Sorrento Renato Cioffi è intervenuto alla vigilia del match contro il Matino, sottolineando l’importanza di non sottovalutare l’avversario e l’importanza del pubblico. Di seguito le sue dichiarazioni:

A Sorrento domani arriva il Matino. Cioffi: “Guardia alta, sarà dura”.

Due vittorie nelle prime due partite stagionali hanno creato entusiasmo in casa Sorrento. Renato Cioffi, tecnico rossonero, invita a tenere la guardia alta in vista del match di domani con il Matino (fischio di inizio alle ore 15 allo stadio Italia). “Guai a sottovalutare una avversaria che ha valori importanti con un gruppo consolidato e stranieri molto temperamentali. Il Matino ci dirà qualcosa in più sul nostro stato di forma perché adesso abbiamo tutti un po’ di minuti nelle gambe visto che ho alternato gli uomini tra campionato e Coppa Italia”. I tifosi si aspettano una prestazione gagliarda: “Hanno ragione – spiega Cioffi – perché potremo fare risultato solo se saremo “tosti” come in queste prime uscite. Spero di vedere ulteriori miglioramenti nei meccanismi offensivi ma credo che siamo sulla strada giusta perché i ragazzi si applicano molto in ogni allenamento. Sono sicuro che la nostra gente ci darà una grande mano per venire a capo di una partita che, ripeto, si preannuncia difficile e quindi non va affatto sottovalutata”.