Con una rete nel primo tempo di Melillo i pugliesi vincono lo sconto diretto per la salvezza. Aversa chiude in dieci con l'espulsione di Faiello

CARDITO (NA) – Di scena il 23° turno nel Girone H di Serie D. Al Vittorio Papa di Cardito la Real Aversa ospita la squadra pugliese del Fasano in un delicato scontro diretto per la salvezza. Tornano in campo i granata dopo il rinvio della gara contro il Nardò. Da segnalare purtroppo il terribile lutto che ha colpito l’allenatore Antonio De Stefano con la perdita del suo caro fratello. I normanni scenderanno in campo per dedicare la vittoria al suo mister ma il Fasano, reduce da 5 risultati utili consecutivi, non darà vita facile. 

CRONACA – Un abbraccio della squadra a De Stefano prima di cominciare: è questo il clima che si respira al Vittorio Papa di Cardito. Fase di studio per entrambe le squadre che non si sbilanciano. Al 24′ la prima conclusione è di Melillo che però calcia troppo debole. Lo squillo è solamente un preavviso al vantaggio che arriva poco dopo. 25′ palla al centro di testa da parte di Lopez per Melillo che tutto solo in area di rigore conclude facile facile e buca Papa. Vantaggio Fasano! Pecca di concentrazione in questo caso la retroguardia normanna. Reazione timida della Real Aversa. 40′ gol annullato per fuorigioco dubbio al neo entrato Chiacchio che aveva preso il posto di Messina alla mezz’ora. Termina con il vantaggio pugliese la prima frazione. 53′ tiro dalla distanza di Chianese, respinge Suma. Nel secondo tempo attacca in maniera più aggressiva la brigata granata. Il Fasano si difende e bene e riparte in maniera pericolosa anche se pecca di cinismo in fase finale. I granata ci provano con Gallo e Pagliuca ma regge il muro pugliese. 79′ Rosso diretto per Faiello che sfoga la sua frustrazione dopo un parapiglia. Real Aversa in dieci. Nonostante l’uomo in meno i padroni di casa con orgoglio spaventano gli ospiti che non riescono a raddoppiare. Dopo un lungo recupero termina così. Il Fasano sbanca la Real Aversa e fa suo lo scontro diretto conquistando 3 punti preziosissimi.

TABELLINO REAL AVERSA-FASANO 0-1 (0-1)

REAL AVERSA: Papa 02, Ndiaye (65′ Avella), Mariani 01 (77′ Ziello 99), Cassandro, Varchetta, Della Corte, Faiello, Gallo, Messina 00 (30′ Chiacchio 01), Chianese 01 (87′ Massaro 01), Guglielmo (65′ Pagliuca 00).

A disposizione: Casillo 02, Capone 00, D’Angelo 00, Lanzillo 01.

Allenatore: Antonio De Stefano

FASANO: Suma 01, Camara 01, Dorval 01, Urruty (65′ Nellar), Lopez, De Miranda, Amoruso 03 (65′ Taddeo 03), Bernardini, Lopez (57′ Dambros), Melillo (96′ Dellino 99), Meduri (91′ Urquiza).

A disposizione: Pontet, Gentile 99, Gille 02, Calabria 03.

Allenatore: Vito Costantini

ARBITRO: Simone Gauzolino (Torino)

ASSISTENTI: Mario Capasso (Piacenza) – Angelo Spoletini (Rieti

MARCATORI: 25′ Melillo

AMMONITI: Urruty, Gallo, Varchetta, Faiello, Nellar

NOTE: Espulsione diretta per Faiello al 79′

RECUPERO: 1′ p.t. – 6′ s.t.