Battista risponde alla rete di Cacace

FASANO (BR) Una rete per parte nel corso del primo tempo decidono il pareggio tra Fasano e Sorrento. Per mister Cioffi è stata la 100esima panchina in rossonero.
Dopo un’occasione dei locali con Di Forbes e una degli ospiti con Tedesco, dopo la metà della prima frazione di gioco arriva il vantaggio campano: Tedesco viene atterrato in area e l’arbitro assegna calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Cacace, la trasformazione è sicura e il pallone entra in rete per lo 0-1 al 24′. Il vantaggio dura poco più di 10 minuti, perché al 35′ con un bellissimo sinistro Battista indirizza la sfera nell’angolino alto, 1-1. Il Sorrento sfiora subito il nuovo vantaggio appena 2 minuti dopo con il palo colpito da Petito.
Le emozioni non mancano nella ripresa. Del Sorbo si rende protagonista due volte sulle conclusioni di Sosa e Camara. La risposta rossonera arriva con Virgilio, ma Ceka blocca. Il portiere ospite tieni in piedi i suoi nel recupero, con una parata dul tiro di Sosa. Si arriva quindi al triplice fischio dell’arbitro. Questo pareggio muove poco la classifica delle due compagini nel Girone H di Serie D: il Fasano è quarto con 49 punti, il Sorrento è ottavo con 44 punti.

TABELLINO FASANO 1-1 SORRENTO

FASANO: Ceka, Del Col, Bianco, Copamaggio, Camara, Gorzelewski, LoSavio, Bernardini, Sosa, Battista, Forbes.

A disposizione: Suma, Taddeo, Quaranta, Callegari, Lezzi, Convertino, Richella, Semezin, Ganoshi.

Allenatore: Ciro Danucci

SORRENTO: Del Sorbo, Rizzo, Manco, Virgilio, Cacace, Acampora, La Monica, Cassata, Ripa, Tedesco, Petito.

A disposizione: Volzone, Ferraro, Petrazzuolo, Selvaggio, Mansi, Romano, Diop, Mezavilla, Gargiulo.

Allenatore: Renato Cioffi

Reti: 25′ Cacace (S su rigore), 34′ Battista (F).

Arbitro: Mario Picardi (Viareggio)

Assistenti: Mattia Roperto (Lamezia Terme) e Davide Gigliotti (Lamezia Terme).