La società spera di annunciare il tecnico domani, in lizza tanti nomi con un mister in pole

GIUGLIANO - Giugliano ore decisive per il dopo Agovino. Countdown per i tigrotti con la famiglia Sestile che sfoglia la margherita per la scelta del nuovo allenatore. La società ha indicato nel 1 giugno come data utile per sperare di annunciare il nuovo tecnico, ma chi sarà? Tanti i nomi in lizza, la pista più calda porta a Ambrosino con l’ex Afro che appare il profilo adatto e che vuole giocarsi una chance importante con un club prestigioso. La suggestione è Gianluca Esposito, allenatore molto apprezzato reduce da un campionato strepitoso con il Nola e che per caratteristiche rispecchia anche le ambizioni del Giugliano anche se è molto legato al Nola ed un addio così veloce potrebbe essere difficile da gestire per una questione di senso appartenenza anche se per Esposito il treno Giugliano potrebbe essere quello giusto. Appare più defilata la candidatura di Foglia Manzillo, mentre occhio al colpo a sorpresa. Il Giugliano ci ha abituato a tenere ben segreto trattative importanti e non è da scartare una operazione stile Agovino con un tecnico non menzionato. Vedremo, domani dovrebbe sapersi con tutta Giugliano che attende di conoscere il nuovo del nuovo condottiero.