Buona prova delle ragazze di Tesse che chiudono il ritiro piemontese vincendo in casa delle campionesse d'Italia

VINOVO (TO) - Una grande prova, seppur trattasi di amichevole, quella del Pomigliano Femminile che batte a Vinovo la Juventus Women in rimonta per 1-3 chiudendo al meglio il ritiro piemontese di Cuneo.

Le pantere di Tesse dopo l’iniziale svantaggio, goal di Girelli al 10′, hanno trovato il pareggio al 41′ con Cox brava a ribadire una corta respinta di Aprile. Nella ripresa, al 56′, la Juventus ha l’occasione di riportarsi avanti, calcio di rigore per le bianconere per atterramento di Apicella su Bonfantini, dal dischetto va ancora Girelli ma Cetinja intuisce e respinge dando la svolta al match per le pantere. Passano tre minuti e la neo entrata Moraca trova il vantaggio poi all’85’ Banusic chiude la contesa sull’1-3 che sancisce la sconfitta delle campionesse d’Italia in carica.

Buona prova delle pantere che hanno dimostrato di essere già in forma in vista dell’esordio in campionato del 28 agosto proprio in casa della Juventus che sarà sicuramente chiamata ad altra prestazione visto che il Pomigliano ha dimostrato di non voler recitare la parte della Cenerentola ma piuttosto quella della matricola terribile.