L'ex centrocampista dell'Avellino è stato ceduto a titolo definito ai corallini

AVELLINO- Era uscito fuori dai piani tattici di Pazienza, rischiando di finire nuovamente fuorilista Federico Casarini, dopo il reintegro lo scorso ottobre con l’arrivo del tecnico pugliese. Finito sul mercato e pronto a giocarsi le proprie carte, l’ex Bologna ha accettato la corte della Turris, acquistandolo a titolo definitivo. Di seguito, il comunicato della cessione dell’Avellino: “L’U.S. Avellino 1912 comunica di aver ceduto a titolo definitivo alla SS Turris 1944 il calciatore Federico Casarini. Il club ringrazia il giocatore per il lavoro svolto e gli augura le migliori fortune professionali per il prosieguo della sua carriera.”