Il tecnico granata analizza la sconfitta maturata all'ultimo istante nella gara d'esordio contro la Frattese elogiando la prova dei suoi calciatori

ACERRA (NA) - Un pareggio sfumato nel finale, è soddisfatto a metà il tecnico dell’Acerrana, Vincenzo La Manna: “Peccato perché oggi abbiamo fatto un’ottima gara contro una squadra importante. Purtroppo abbiamo subito gol su un errore dell’arbitro che ha prolungato il recupero e non ha poi visto una spinta sul nostro difensore da cui è nato il gol. I ragazzi hanno dato il massimo, ci teniamo la prestazione e guardiamo avanti”.
Una grande prestazione contro una delle favorite del girone: “Sicuramente sono una buona squadra, non so se sono i favoriti o meno ma noi abbiamo dimostrato di non essere inferiori a nessuno giocando sempre la nostra gara mettendo in mostra un’ottima prova e penalizzati solo dal risultato”.
Una partita che ad un certo punto l’Acerrana ha “rischiato” di vincere: “Abbiamo affrontato la Frattese a viso aperto senza alcun timore e le tante occasioni avute sono lì a dimostrarlo, non ho nulla da recriminare ai ragazzi, so di avere un gruppo importante che potrà essere protagonista all’interno di questo girone”