Occasioni da una parte e dall'altra ma nessuna delle due riesce a chiudere il discorso qualificazione che si deciderà nella sfida di ritorno

ERCOLANO (NA) - Si deciderà al “Domenico Conte” di Pozzuoli la squadra che approderà ai quarti di Coppa Italia, ASSC Ercolanese e Puteolana 1902 non vanno oltre lo 0-0 nella gara d’andata. 
Sono gli ospiti nel primo tempo a creare la migliore occasione con De Simone ma la conclusione dell’attaccante flegreo si stampa sul palo strozzando in gola la gioia dei diavoli granata. Gli ospiti restano in dieci al 34′ per un intervento falloso da ultimo uomo di Caparro che viene espulso, le squadre vanno al riposo sullo 0-0 ma con i padroni di casa in vantaggio di un uomo.
Nella ripresa complice l’inferiorità numerica la Puteolana cerca di difendersi per poi ripartire ma al 65′ rischia di andare in svantaggio, l’arbitro fischia un calcio di rigore per i vesuviani, dal dischetto va Castellano che si fa ipnotizzare da Maiellaro che respinge. Nel finale di gara ci prova Guarracino da dentro l’area ma Manno si supera e gli nega il goal del vantaggio, la gara termina senza ulteriori sussulti.
Tutto rimandato alla gara di ritorno in programma tra due settimane a Pozzuoli dove si deciderà la squadra che entrerà nelle migliori otto della competizione regionale.

TABELLINO

ASSC ERCOLANESE: Manno, Liguori, Menna (65′ Di Gennaro), Molisso, Capogrosso, De Carlo, Messina, Castellano, Orefice (75′ Marino), Mirante (65′ Vitagliano), Lucignano (65′ Basso)
A disposizione: Mango, Di Costanzo, Petrosino, Nardelli, Langella
Allenatore: Gaetano Perrella

PUTEOLANA 1902: Caparro, Di Martino (67′ D’Ascia), Balzano, Di Napoli, Petrarca, Casale, De Rosa (67′ Di Giorgio), Marigliano, Evacuo (83′ Accietto), De Simone (35′ Maiellaro), Grezio (56′ Guarracino)
A disposizione: Amelio, Sica, Fontanarosa, Gioielli
Allenatore: Salvatore Marra
ARBITRO: Francesco Vitalii Diomaiuta (Salerno)
ASSISTENTI: Amarante (Castellammare di Stabia) – Martinelli (Castellammare di Stabia)
NOTE: Ammoniti Lucignano (E), Marigliano (P), Di Napoli (P), Di Giorgio (P), Petrarca (P). Espulso al 34′ Caparro (P) per fallo da ultimo uomo. Al 65′ Maiellaro (P) respinge rigore a Castellano (E)

 

FOTO: Pagina Facebook Ercolanese