La formazione allenata da mister Pirozzi cade nuovamente in campionato. Flagiello illude i suoi regalando il vantaggio al 40', ma il K-Team Casalnuovo ribalta il punteggio in meno di 45'

Non vive certamente un periodo felice e ricco di risultati la Viribus Unitis 1917 srt. La formazione allenata da mister Pirozzi si è arresa nel weekend in campionato per la seconda volta consecutiva, restando ferma in classifica a quota zero punti.

I rossoblù non difettano in campo di sacrificio ed impegno, ma al momento i punti in taschino sono ancora fermi a zero (avendo perso la prima gara di campionato 2-1 nei minuti di recupero contro il Visciano). Questo approccio si è visto anche nell’ultima apparizione di pochi giorni fa andata in scena al Comunale di Casalnuovo di Napoli, dove la compagine rossoblù ha affrontato i padroni di casa del K-Team Casalnuovo. 

L’undici di mister Pirozzi, come quello allenato da mister Urso, non si è risparmiato sin dal primo fischio di gioco, offendendosi a vicenda quando possibile. È però la Viribus Unitis a portarsi per prima in vantaggio, tutto merito della trasformazione dal dischetto di Flagiello. L’1-0 firmato sul rigore procurato da Legorano dura, però, solo tre minuti, perché Conte sfrutta un grave errore della retroguardia ospite e tutto solo porta il Casalnuovo nuovamente sul punteggio di parità. Lo stesso Conte sarà anche l’autore del sorpasso di casa, mostrandosi, nella ripresa, glaciale a tu per tu con Maione. Nel finale, la Viribus Unitis ha la possibilità di fissare nuovamente la parità con Velardi, il quale sciupa l’assist di Rapuano da solo davanti al portiere. La legge del calcio è chiara e ad un gol sbagliato ne segue uno subito. Raffaele Paone approfitta di un disimpegno sbagliato della retroguardia di mister Pirozzi e chiude definitivamente la gara con la rete del 3-1.

Nonostante il periodo non sembri affatto favorevole, mister Pirozzi si è dichiarato fiducioso per il prossimo futuro:
“Sapevo delle qualità degli avversari e dalla buona organizzazione di gioco che da Mister Urso, si sono dimostrati piu pronti di noi. La sconfitta mi preoccupa il giusto. Sapevo di dover affrontare queste difficoltà ad inizio stagione, il progetto è nuovo ed ancora in fase iniziale. La squadra è giovane, perciò ci vuole un po’ di tempo per iniziare a vedere i frutti del lavoro. Ciononostante, possiamo e dobbiamo fare di più”.

 

 

TABELLINO DELL’INCONTRO 

 

K TEAM CASALNUOVO: Paone M., D’Alise, Liguoro, Russo, Buonomo, Caputo, Paone R., Gifuni, Frasca, Mancieri, Boschetti.

A disposizione: Mazzella, Scognamiglio, Conte, Varietà, Iaccarino, Russo C., Corrado, Iodice, Marino. 

Allenatore: Luigi Urso

 

VIRIBUS UNITIS: Maione, Grieco, D’Amato, Di Cicco, Cennamo, Raia, Volpe, Anginoni, Flagiello, Legorano, Raffone. 

A disposizione: Castaldo, Tufano, Sorrentino, Laezza, Esposito, Rapuano, Velardi, D’Angelo. 

Allenatore: Stefano Pirozzi

 

RETI: Rig. Flagiello (V), Conte (K), Conte (K), Paone R. (K)