Vittoria pesantissima dell'Edilmer Cardito al Papa, gioie anche per le sannite Club Ponte e Virtus Goti. Che tonfo della Forza e Coraggio! Pari tra Aquile ed Hermes Casagiove

CASERTA – Non sono mancate le sorprese nel 26° turno del girone A di Promozione. Succede tutto nel secondo tempo al Comunale di Trentola Ducenta, nella sfida tra Virtus Liburia e Forza e Coraggio. Al 46′ la apre Starita, ci pensa Fabozzi in pochi minuti a ribaltare completamente la situazione con una doppietta. Castiello fa 2-2, successivamente gonfiano la rete ancora Fabozzi (tripletta) e infine anche Murazio per il 4-2 finale. Vittoria importante per i neroverdi in ottica salvezza, per la Forza e Coraggio un ko molto pesante che vede allontanarsi il secondo posto. Nello spareggio play-off, vince con merito l’Edilmer Cardito tra le mura amiche contro il Villa Literno. Annunziata, al tramonto del primo tempo, risponde al momentaneo vantaggio siglato da Russo. Nella ripresa, Costanzo firma il 2-1, la chiude a pochi minuti dal termine Flaminio. Per i biancorossi, quando mancano 4 partite ancora da disputare, i play-off distano 4 punti. Vince a tempo scaduto grazie ad un gol di Orefice l’eroica Virtus Goti allo Ievoli contro il Teano. 3 punti fondamentali per continuare ad inseguire il sogno di rientrare tra le prime 5. Non si fanno male Aquile Rosanero ed Hermes Casagiove con Falco che risponde a Conte.