La formazione allenata da mister Gennaro Monaco supera lo spareggio contro il Cellole e avanza alle semifinali playoff contro il Capri Anacapri

BACOLI - Vince e continua ad inseguire il sogno Eccellenza il Rione Terra. La formazione allenata da mister Gennaro Monaco supera nello spareggio per le semifinali playoff di Promozione il Cellole e si assicura l’accesso al prossimo turno. 

I primi 20′ sono di marca cellolese, che si impossessa della metà campo avversaria macinando gioco, ma arrivando al tiro solo con conclusioni dalla distanza. Il Rione Terra, per poter portare più su il proprio baricentro, si affida quindi a Marasco, che prova a suonare la carica al 21′ con un interessante assist per Lucignano sul secondo palo, ma il numero 11 arriva con una frazione di ritardo. Al 35′ un cross in area flegrea non allontanato bene porta Bosco ad una pericolosa girata che finisce di poco alta, ma al 43′ Marasco si mette in proprio sfruttando una giocata illuminante di Granata, che sfonda a destra e mette in mezzo un cross teso per la mezza sforbiciata del capitano, che porta così in vantaggio i suoi. 

Il Rione Terra entra nella ripresa con un piglio sempre più intraprendente e sfiora prima la rete al 67′ con Capogrosso al tiro in seguito ad una mischia da corner con bella parata di D’Andrea. Il gol arriva concretamente al 73′ con il colpo di testa preciso di Granata sul bel cross di Carandente. Mister Monaco dà quindi spazio ai giovani per mantenere alta l’intensità e far male in ripartenza, e proprio sull’asse Scherillo-Ciotola, quest’ultimo realizza un pregevole gol di tacco al minuto 83. C’è spazio nel finale per la marcatura di Freda, che sfrutta una corta respinta di Navarra, ma che serve solo per le statistiche. Il Rione Terra va in semifinale playoff, dove sfiderà il Givova Anacapri.

 

 

RIONE TERRA: Navarra, Larucci, Barletta, Cirino, Capogrosso, Gallo, Lanuto, Granata, Marasco, Carandente, Lucignano. Subentrati: Grieco, Scherillo, Ranieri, Ciotola, Illiano.

ASD CELLOLE: D’Andrea, Di Landa, Di Meo, C. Quintigliano, Fabozzi, Masturzo, Fusco, Bosco, M. Quintigliano, Senatore, Palumbo. Subentrati: Ruberto, V. Russo, Lepore, Freda.

MARCATORI: 43′ Marasco, 73′ Granata, 83, Ciotola, 96′ Freda