Il club sannita si assicura le prestazioni dell'attaccante classe 1990, pronto a rilanciarsi nel prossimo campionato di Promozione

SANT'AGATA DE GOTI (BN) - Trova finalmente il suo attaccante di punta la Virtus Goti, che regala al tecnico Di Pippo una pedina importante per lo scacchiere sannita. 

La figura è quella di Antonio Iervolino, atleta classe 1990 che nella scorsa stagione ha vestito la maglia del Pianura. 

Terminale offensivo dalla grande esperienza, Iervolino conosce bene le categorie non professionistiche del calcio italiano, avendo militato tra le tante con Angri, Sant’Anastasia, Carotenuto e Viribus Somma. L’attaccante avrà come obiettivo quello di rilanciarsi dopo quanto accaduto l’anno scorso e la terra sannita può essere la giusta piazza per tornare ad essere posti al centro di un interessante progetto.