17esima sconfitta per i campani. Nel finale palo di Mendicino

REDAZIONE- A differenza di dieci giorni fa quando agli azzurrostellati riuscì il colpo in Puglia battendo il Bisceglie a domicilio, oggi la storia è andata diversamente. La Paganese esce sconfitta dal San Nicola di Bari per 2-0. Continua dunque la necessità e la fame di punti per i salernitani che restano terzultimi, sperando in un pari nella sfida salvezza di domani tra Vibonese e Potenza. 

LA CRONACA Il Bari ritrova il successo dopo quattro gare grazie a Raffaele Bianco che al 20′ dal limite dell’area batte Baiocco. Primo gol in maglia biancorossa per il centrocampista di Aversa. I pugliesi hanno subito impostato il gioco e il primo tiro dei campani si vede solo al 17′ quando il tentativo di Zanini termina al di sopra della traversa. 

Sono i padroni di casa a fare la gara e provano il raddoppio con Mercurio, classe 2003 oggi all’esordio. La seconda conclusione per la Paganese è di Raffini al 33′, ma la sua girata termina sul fondo. 

LA RETE DEL KO Nella ripresa entra D’Ursi che dopo un quarto d’ora coglie l’assist di Antenucci servito dalla fascia e di prima sigla il raddoppio. La Paganese ci prova ancora con Raffini, senza successo. Il Bari effettua cambi, modifica il modulo e dal 4-2-3-1 passa al 4-3-3, resta quindi offensivo e all’84’ rischia di subire il gol che potrebbe riaprire la partita quando il neoentrato Mendicino colpisce il palo. Domenica turno di riposo per gli azzurrostellati. 

TABELLINO

BARI-PAGANESE 2-0

BARI (4-2-3-1): Frattali; Perrotta, Di Cesare, Minelli, Semenzato; De Risio, Bianco; Marras, Mercurio (63′ Cianci), Rolando (46′ D’Ursi); Antenucci (63′ Lollo).

A DISPOSIZIONE: Marfella, Fiory, Dargenio, Candellone, Pinto, Ferrante, Colaci, Manè.

ALLENATORE: Carrera

PAGANESE (3-5-2): Baiocco; Schiavino (67′ Cigagna), Sbampato, Sirignano (54′ Mattia); Carotenuto, Onescu, Bramati (67′ Gaeta), Zanini, Squillace; Raffini (76′ Mendicino), Guadagni (76′ Diop).

A DISPOSIZIONE: Bovenzi, Fasan, Bonavolontà, Di Palma, Curci, Antezza, Volpicelli.

ALLENATORE: Di Napoli.

RETI: 20′ Bianco (B), 58′ D’Ursi (B)

ARBITRO: Caldera di Como
ASSISTENTI: Monaco – Dell’Arciprete
IV UOMO: Milone 

NOTE: ammoniti Sirignano, Raffini, Squillace (P), Rolando, Cianci (B).



Potrebbe interessarti: https://www.baritoday.it/sport/bari-paganese-2-0-tabellino-serie-c-27-marzo-2021.html