Il presidente dei delfini ci ha tenuto a salutare l'ormai ex capitano che lascia Agropoli dopo sette stagioni

AGROPOLI (SA) - Donato Capozzoli (’95) dopo sette stagioni ha lasciato l’Agropoli accasandosi al Santa Maria Cilento (Eccellenza).

Il talentuoso esterno lascia la città cilentana dove, giunto giovanissimo dalla Salernitana, è diventato protagonista in D e in Eccellenza diventando un punto di riferimento per la tifoseria. Tra i tanti messaggi di saluto giunti c’è anche quello del presidente dimissionario Domenico Cerruti.

Il numero uno dei delfini con queste parole ha voluto augurare buona fortuna al giovane calciatore: “Sono stati sette anni bellissimi. Donato è arrivato qui che era un ragazzino dalla Salernitana. Ora se ne è andato diventando un uomo ed il capitano della squadra. Non dimenticheremo mai ciò che ha rappresentato per noi. Oltre 200 presenze con la stessa maglia: una rarità in un calcio come quello dilettantistico. Io, l’intera città, gli auguriamo le migliori fortune professionali”.