Il tecnico dei falchetti si gode i primi tre punti in campionato ottenuti con una rimonta avvenuta nella ripresa

CASERTA (CE) - Primo esame superato per la sua Casertana che nonostante la forma fisica ancora non al meglio ha portato via i primi tre punti contro il Nola, ai canali ufficiali rossoblu mister Maiuri commenta la gara dei suoi: “Avevamo qualche difficoltà fisica, lo stesso Mansour era in bilico nel riscaldamento. Nel primo tempo la squadra è stata un po’ timida ma questo è da comprendere visto che non avevano mai giocato una partita insieme questi ragazzi. La prima volta, subito in campionato, e quindi per rompere il ghiaccio c’è voluto un po’ di tempo, non mi sono preoccupato, sapevo che potesse essere fisiologico. Nella ripresa la squadra si è liberata e ha vinto meritatamente, loro hanno avuto solo quella punizione che ha portato al gol. Volevamo vincere oggi con i mezzi che avevamo a disposizione: soprattutto la voglia di buttare il cuore oltre l’ostacolo. Abbiamo reagito al cospetto delle difficoltà e questo mi è piaciuto”.