Doppio Musso e Boscaglia mandano ko i rossoneri in soli 24 minuti nel recupero del 27° turno di Serie D girone I

TROINA – Netta, inappellabile sconfitta per la Nocerina sul campo del Troina nel recupero della ventisettesima giornata del girone I di Serie D. Al “Silvio Proto” finisce tre a zero per i padroni di casa, che segnano tutte le marcature in un quarto d’ora. La doppietta di Musso e la rete di Boscaglia chiudono la pratica al 24′, mettendo subito in ghiaccio il risultato. Nessuna reazione degna di nota da parte della squadra di Viscido e Chiancone, che incassa il brutto ko, resta a 37 punti in classifica e si fa scavalcare dallo stesso Troina.

CRONACA – Il primo tiro in porta è del Troina, con Novelli che neutralizza facilmente la conclusione. È però solo il preludio al vantaggio dei padroni di casa, che arriva al minuto 10: scambio veloce tra gli avanti siciliani, dormita generale e ne approfitta Musso, che trafigge un incolpevole Novelli. Ha invece responsabilità il portiere rossonero, quando nove minuti dopo non riesce a leggere bene un tiro dalla distanza dello stesso Musso, con il pallone che si insacca alle sue spalle dopo un’errato controllo. Nocerina in completa bambola, e ci pensa un errato controllo di Vuolo ad aprire le porte a una discesa palla al piede, con conseguente scarico all’indietro per Boscaglia, lesto a battere Novelli, per il tre a zero dei siciliani. La squadra di Viscido e Chiancone risulta completamente inesistente, sparendo dal campo in breve tempo e rimediando il pesante passivo in soli 24′.

Il Troina controlla il match, il nulla assoluto da parte della Nocerina, che rischia più volte il poker. Non perviene una reazione da parte dei rossoneri, che anzi rischiano di subire il quarto gol in avvio di ripresa, ancora da Musso: al primo minuto del secondo tempo è Novelli a evitare la rete con un gran riflesso, riscattando l’errore compiuto nella prima frazione. Il Troina tira i remi in barca, mantiene il pallino del gioco e controlla la gara in maniera piuttosto agevole. Nessuna occasione pericolosa creata dalla Nocerina, ad eccezione di un tiro di Orlando a un quarto d’ora dalla fine; la conclusione, scoccata da posizione defilata, è facilmente intercettata da Polizzi. I padroni di casa provano a fare male prima con Sidibe, poi con Ferreira, che cerca di sfruttare una topica di Novelli, oggi in giornata no, mancando però clamorosamente la rete. Un ultimo tiro in porta del Troina, effettuato nel recupero, chiude una gara dalla quale i molossi escono mestamente sconfitti.

TABELLINO TROINA-NOCERINA 3-0 (3-0)

TROINA (3-5-2): Polizzi; Raia, Moudombou, Saba (77′ Buffa); Ruano, Sidibe (79′ Lo Cascio), Boscaglia, Ceesay (85′ Concorso), Ferreira; Adeyemo, Musso (88′ Finocchiaro).

A disposizione: Serenari, Daqoune, Bonfini, Toure, Gomes.

Allenatore: Davide Boncore.

NOCERINA (3-5-2): Novelli; Salto (61′ Vatiero), Caso (88′ Montuori), Vuolo; Odierna (61′ Di Crosta), Cardone (33′ Tipaldi), De Feo, Ferraioli (46′ Giorgio), Festa; Orlando, Simonetti.

A disposizione: Ruocco, Ansalone, Capaccio, Pecora.

Allenatore: Gerardo Viscido.

MARCATORI: 10′, 19′ Musso, 24′ Boscaglia (T).

ARBITRO: signor Fabrizio Pacella della sezione di Roma 2. Assistenti: Mattia Roperto di Lamezia Terme e Giovanni Celestino di Reggio Calabria.

NOTE: pomeriggio nuvoloso. Campo in erba sintetica.

Ammoniti: Tipaldi, Vatiero, Orlando (N).

Recupero: 0′ pt, 4′ st.

Spettatori: 200 circa, di cui circa 40 ospiti.