Al 79' il classe 2002 ha preso il posto di Lorenzo Insigne nel lunch match contro la Fiorentina

NAPOLI – Stadio Diego Armando Maradona, minuto 79, Gennaro Gattuso forte del 5-0 in favore degli azzurri fa entrare Antonio Cioffi al posto di Lorenzo Insigne. Ma chi è questo giovane calciatore?

Il ragazzo muove i primi passi nell’Oasi Sanfeliciana. Il suo talento è evidente e cresce a dismisura tanto da essere prelevato subito dal Napoli in giovane età. Da poco maggiorenne, Antonio Cioffi è un esterno sinistro molto duttile cresciuto a San Felice a Cancello in provincia di Caserta. Gattuso, dopo la convocazione a Cagliari per l’emergenza in attacco, gli ha concesso i suoi primi minuti in Serie A nel rocambolesco 6-0 rifilato dal Napoli contro la Fiorentina. Il talento nato il 19 Dicembre 2002 si è messo in luce con l’Under 17 e la Primavera, giocando anche nella UEFA Youth League. Finalmente il Napoli sforna un talento da proprio vivaio. Un calciatore moderno propenso al sacrificio, con dribbling e rapidità di esecuzione le sue migliori caratteristiche dove non è da meno il tiro in porta. In bocca al lupo Antonio, aspettando di poter scrivere le pagine più belle del Napoli e di questo sport.