Cresciuto nel settore giovanile delle vespe, il centrocampista beneventano saluta Sorrento e torna a Castellammare di Stabia

CASTELLAMMARE DI STABIA (NA) - La Juve Stabia chiude per un ritorno a centrocampo. Le vespe, infatti, comunicano di aver riaccolto a Castellammare il giovane centrocampista classe 2002 Stefano Selvaggio, il quale lascia il Sorrento e torna a vestire i panni della compagine stabiese.

Selvaggio, di proprietà dei rossoneri dal 2021, firma con la Juve Stabia un contratto annuale, legandosi dunque ai colori gialloblù fino al 30 giugno 2024. Viste anche le diverse uscite nella rosa a disposizione di mister Pagliuca, il centrocampista potrà giocarsi le sue chance per una maglia da titolare, cercando di colpire il proprio allenatore sin dal ritiro estivo di Alfedena.