L'esperto dirigente salernitano torna alla corte di patron Trapani dopo sei anni

PAGANI (SA) - La Paganese saluta il ripescaggio in Serie C con il graditissimo ritorno dell’esperto dirigente Cosimo detto “Cocchino” D’Eboli. Si ritrovano dopo sei anni “Cocchino” e la Paganese di Trapani, con il team azzurrostellato che ha diffuso il seguente comunicato: “La Paganese Calcio 1926 srl è felice di comunicare il ritorno, a distanza di sei anni, all’interno del proprio organigramma di Cosimo D’Eboli. Un ritorno a casa per l’artefice di tante emozionanti battaglie
vissute nel sodalizio azzurrostellato dall’inizio dell’era Trapani.
Cosimo D’Eboli rivestirà il ruolo di Coordinatore dell’Area Tecnica e verrà presentato Giovedì 29 Luglio durante la Conferenza Stampa in programma presso la Sala Stampa Salvatore Scarano”.