I detentori in carica vengono battuti dalla matricola Buccino e ora devono compiere un vero miracolo per qualificarsi

BUCCINO - Grande sorpresa di giornata nel girone 7 di Coppa Italia. La matricola Buccino Volcei, reduce dalla bella vittoria sull’Angri, si è imposta di misura sul Cervinara ottenendo  il pass al turno successivo. Sei punti su sei totalizzati dalla compagine salernitana che estromette quasi definitivamente così i campioni in carica, passati in svantaggio di 2-0 e incapaci di recuperare il risultato, merito di uno stoico Buccino e di alcune decisioni arbitrali da rivedere.

Primo tempo scoppiettante con la matricola Buccino Volcei, in maglia rossonera storica, che passa in doppio vantaggio grazie ad un gol molto discusso di Siano (tocco di mano) su una mischia conseguente ad un calcio d’angolo, e poi su rigore realizzato con freddezza da Troiano. Alla mezz’ora Buccino avanti 2-0, ma è immediata la risposta del Cervinara che prima dimezza lo svantaggio con un diagonale di Farriciello ben assistito da Di Ruocco e poi trova altre due volte la rete sempre con il suo numero 9, ma entrambi vengono annullati per posizione di fuorigioco tra le proteste veementi dei caudini.

Nella ripresa, Cervinara che le prova tutte senza però riuscire a portare a casa quel punto che avrebbe tenuto in vita il discorso qualificazione: ora servirà solo una miracolo con l’Angri, tante reti per sperare di arrivare tra le migliori seconde. Un’uscita che fa male ed anche inaspettata per i ragazzi di Mister Braca, che si tufferanno ora con la testa nel campionato per inseguire quel sogno chiamato serie D.


BUCCINO VOLCEI 2-1 AUDAX CERVINARA 1935

MARCATORI: 7’pt Siano, 29’pt Troiano su rig., 30’pt Farriciello

BUCCINO VOLCEI: Pergamena, Lauri 2000, Di Domenico 2002, Cascone, Dokoure, Giordano, Maltempo 2001, Corsaro, La Grutta, Siano, Troiano.

A disposizione: Morriello 2001, Magliamo, Viggianiello, Marchese 2001, Gesso 2000, Wetane 2000, Gibba 2000, D’Orilia 2000, Di Marino 2001.

ALL. Maurizio De Pascale

AUDAX CERVINARA 1935: Senatore M., Salsano 2001, D’Amora, Joof, Taddeo, Iaquinto 2000, Di Ruocco, Avallone, Farriciello, Carotenuto, De Lucia 2001.

A disposizione: Amoroso 2002, Casale G. 2001, Falcone, Casale S. 2001, Moretta, Sorriso, Dragone, Senatore F. 2001, Scalera 2001.

ALL. Errico Braca

ARBITRO: Sig. Matteo di Sala Consilina (Monaco – Iezza di Sala Consilina)