Successo di misura per gli adriatici

Dopo il pari interno con la Fidelis Andria la Gelbison tornava in campo in trasferta, nel pomeriggio di oggi, contro il Pescara. La sfida valida per il dodicesimo turno del girone C di Serie C termina 2-1 con i rossoblù cilentani di mister De Sanzo che restano a quota 16 punti in classifica, assestandosi al decimo posto della graduatoria. All’Adriatico vince il Pescara di mister Colombo, la Gelbison cercherà il riscatto domenica prossima contro la Turris.

Pescara- Gelbison: la gara

Gara combattuta quella giocata in terra abruzzese dal Pescara, che vanta diversi campionati nelle categorie superiori, e la neopromossa Gelbison.
Primo tempo con pochissime occasioni e che termina a reti bianche. I cilentani tengono bene il campo chiudendo le vie agli adriatici e cercando di ripartire in contropiede.
Padroni di casa pericolosi con Cancellotti nella prima frazione con D’Agostino bravo a farsi trovare attento. Una sfida bloccata si rinnova anche nella ripresa, senza clamorose palle da gol da ambo le parti. Al 9′ Sorrentino impegna Plizzari con un rasoterra dal limite. La Gelbison segna poco dopo la mezzora ma la terna arbitrale annulla, la sfida si blocca, invece, al 37′ quando Delle Monache si procura un rigore trasformato da Cancellotti con Kolaj a trovare il raddoppio con un destro all’angolino e festa grande. Nel finale la Gelbison prova a riaccendere la fiammella della speranza con Kyeremateng che accorcia le distanze. Non basta però termina 2-1 per il Pescara.

Il tabellino

PESCARA: Plizzari; Cancellotti, Brosco, Boben, Milani; Gyabuaa (dall’11’ s.t. Aloi), Palmiero (dall’11’ s.t. Kraja 6,5), Mora (dal 33’ s.t. Delle Monache); Cuppone, Desogus (dal 21’ s.t. Kolai); Lescano (dal 33’ s.t. Vergani). (Sommariva, D’Aniello, Crescenzi, De Marino, Crecco, Ingrosso, Tupta, Saccani, Germinario). All. Colombo
GELBISON: D’Agostino; Gilli (dal s.t. Sane s.v.), Cargnelutti, Loreto; Nunziante, Uliano, Graziani (dal 29’ s.t. Bonalumi ), Savini, Onda (dal 27’ s.t. Foresta.); Nunziante; De Sena (dal 29’ s.t. Kyeremateng). (Vitale, Marong, Di Fiore, Mesisca, Citarella, Sane, Paoloni). All. De Sanzo 5
Arbitro: Andrea Calzavara di Varese. Assistenti: Andrea Barcherini- Elia Tini Brunozzi
Reti: 39′ pt Cancellotti, 43′ st Kolaj, 45′ st Kyeremateng.