Molossi iscritti al campionato, ma c’è bisogno di sponsor e imprenditori per allestire la squadra

La Nocerina è iscritta al prossimo campionato di Serie D. Il primo passo per disputare il campionato nazionale dilettanti è stato effettuato, ma il futuro della società rossonera è ancora un’incognita. Secondo quanto affermato da diversi media di Nocera Inferiore, infatti, sono state trovate le risorse economiche per la fidejussione di 31000 euro e per gli oneri da versare per ‘iscrizione al campionato, circa 17000 euro. In attesa che tutto l’incartamento venga esaminato dalla Co.Vi.So.D, che si esprimerà sulla richiesta di iscrizione dei molossi, la società e lo stesso amministratore Iovino stanno accelerando i tempi per valutare se ci fosse qualcuno, tra sponsor e imprenditori, disposto ad investire nell’allestimento di una squadra che possa quantomeno raggiungere la salvezza.