La compagine calabrese si trasforma nel secondo tempo e conquista una grande vittoria che apre alla salvezza

ROCCELLA – Una sconfitta pensate per il Portici. Gli uomini di Chianese perdono l’occasione di piazzarsi al terzo posto insieme al Marsala. Eppure, nella prima frazione, gli ospiti hanno giocato meglio sfiorando il raddoppio ad inizio ripresa. Successivamente poi il crollo che manda in estasi il Roccella a 3 punti dal Messina per la salvezza diretta.

CRONACA – Dopo un avvio equilibrato, al 24′ ci prova il Portici con Marzano ma il tiro è debole e poco angolato. Gli ospiti sembrano più convinti e passano avanti al 38′ con l’ottavo gol in campionato di Di Prisco. Nella ripresa, divora il raddoppio lo stesso Di Prisco su contropiede, non chiude la pratica il Portici. Pochi minuti dopo, il Roccella fa 1-1 grazie ad Amelio da corner. 75′ ancora calcio d’angolo di Federico Pizzutelli e goal di Busatta che sul primo palo anticipa tutti. Nel recupero arriva anche il tris finale con il nuovo entrato Messina che chiude la gara.

TABELLINO ROCCELLA-PORTICI 3-1

ROCCELLA: Scuffia, Asselti (’98), Amelio, Osei, Zukic (’98), Pizzutelli, Ngom, Busatta (’98) (82′ Braglia ’98), Riitano (’00), Tassone (’98) (49′ Mbaye ’00), Djwowo (’01) (91′ Messina ’00).
A disposizione: Perfetti (’99), Messina (’00), Filippone (’99), Majore (’03), Akonedo (’00).

Allenatore: Francesco Passiatore

PORTICI: Antico (’99), Boussaada (’99) (87′ Felleca ’98), Salimbè (’01), Nappo, Sall, Cretella, Atteo (’01) (74′ Grieco ’99), Di Prisco, Improta, Onda (’98) (78′ Carrafiello ’99), Marzano (58′ Coratella ’99).

A disposizione: Capuozzo (’02), Romano (’00), Sgambati, Imbimbo (’00), D’Angelo.

Allenatore: Mauro Chianese

ARBITRO: Lingamoorty (Genova)

ASSISTENTI: Chiellemi (Barcellona P.G.) – Selmi (Acireale)

MARCATORI: 38′ Di Prisco , 56′ Amelio, 76′ Busatta, 93′ Messina

AMMONITI: Atteo, Sall, Amelio, Riitano, Messina, Banda