Il mediano rumeno era libero di tesserarsi con il Rotonda per deroga del Presidente Federale dopo l'esclusione del Matera dal campionato di Serie C

NAPOLI - Il giudice sportivo Merone ha respinto il reclamo presentato dalla Sancataldese nei confronti del Rotonda in merito alla posizione del centrocampista Marian Galdean tesserato della compagine allenata da Giovanni Baratto. Il club siciliano si è appellato alla giustizia sportiva sostenendo che Galdean era stato tesserato nell’arco della stagione da 3 società diverse. Il Giudice si è espresso respingendo il reclamo con la motivazione che il calciatore aveva ricevuto una deroga dal Presidente Federale dopo l’esclusione dal campionato di Serie C del Matera società con la quale aveva stipulato contratto.