Le probabili formazioni del match di Coppa Italia

Prima gara ufficiale del 2021-2022 domani, alle ore 20:45 allo stadio “Arechi”, per Salernitana e Reggina. Granata e amaranto saranno opposti, infatti, nei trentaduesimi di Coppa Italia: chi passa è atteso poi a metà dicembre nei sedicesimi dal Genoa, che nei giorni scorsi ha superato il Perugia per 3-2. Non dovrebbero esserci particolari grattacapo per Fabrizio Castori, che in attesa di buone nuove dal mercato, avrà il secondo banco di prova, dopo l’amichevole con l‘Aston Villa, prima dell’inizio del campionato di Serie A del prossimo week-end sul campo del Bologna.

SALERNITANA-REGGINA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Queste le probabili formazioni di Salernitana e Reggina in campo domani sera allo stadio Arechi.
SALERNITANA (3-5-2): Belec; Strandberg, Gyomber, Bogdan; Zortea, Di Tacchio, Capezzi, Obi, Ruggeri; Bonazzoli, Djuric. All: Castori
REGGINA (4-4-2): Micai; Lakicevic, Cionek, Regini, Di Chiara; Ricci, Crisetig, Hetemaj, Laribi; Rivas, Montalto. All: Aglietti.

I 20 CONVOCATI DI FABRIZIO CASTORI

Al termine della seduta di rifinitura di questo pomeriggio il mister Fabrizio Castori ha diramato la lista dei convocati per la gara in programma domani tra Salernitana e Reggina. Out Veseli, Russo e Schiavone.
PORTIERl: Belec, Fiorillo.
DIFENSORI: Aya, Bogdan, Gyomber, Jaroszynski, Ruggeri, Strandberg.
CENTROCAMPISTI: Capezzi, Coulibaly L., Coulibaly M., Di Tacchio, Kechrida, Obi, Zortea, Kastanos.
ATTACCANTI: Bonazzoli, Djuric, Kristoffersen, Iannone.

LE PAROLE DELL’ALLENATORE GRANATA

“Quella di domani sera sarà una partita impegnativa, contro una squadra forte di Serie B che ha fatto una campagna acquisti importante. Mi aspetto un test molto probante. Dopo l’amichevole della scorsa settimana a Villa Park con l’Aston Villa, abbiamo fatto di sicuro passi in avanti sotto l’aspetto della tenuta atletica e il match di domani ci consentirà di capire che ritmo riusciamo a mantenere nell’arco dei novanta minuti”. 

SCARSA LA PREVENDITA PER LA GARA DI DOMANI DI COPPA ITALIA

Salernitana – Reggina, in diretta sulle reti mediaset su Canale 20, sarà arbitrata dal sig. Francesco Fourneau della sezione di Roma. Tra diserzioni del tifo organizzato, prezzi elevati e il particolare periodo, sono meno di 3 mila i biglietti venduti sino alle ore scorse. Una cinquantina i tifosi calabresi che dovrebbero essere presenti nel settore ospiti.

I PRECEDENTI TRA CAMPANI E CALABRESI

Sono 50 i precedenti tra campani e calabresi. Gli amaranto hanno ottenuto il bottino pieno in diciannove occasioni mentre sono state tredici le vittorie granata. Diciotto, invece, pareggi. Negli ultimi due intrecci tra gli uomini di Aglietti e quelli Castori, nella scorsa stagione in Serie B, doppia divisione della posta. Nella prima giornata del campionato cadetto, a fine settembre, 1-1 allo stadio Arechi mentre nella prima di ritorno, ad inizio febbraio, al Granillo la sfida si chiuse senza reti.

GLI ULTIMI TEST AMICHEVOLI

Lo scorso giovedi la Reggina ha superato per 7-0 i dilettanti del ReggioMeditteranea. In rete Regini e Bellomo due volte, Situm, Rivas e Ricci. Il giorno prima gli amaranto hanno superato, invece, la Vibonese, squadra di Serie C, per 2-0 con Rivas e Situm sul tabellino dei marcatori. La Salernitana dal canto suo ha giocato una settimana fa in Inghilterra con l’Aston Villa perdendo per 3-1.