Depositata con successo la documentazione per il prossimo campionato. Ora testa al mercato, dall'allenatore ai giocatori

CASTELLAMMARE DI STABIA - La Juve Stabia parteciperà ufficialmente al campionato di Serie C 2021/22. Con un comunicato emesso attraverso i propri canali comunicativi la società gialloblù ha annunciato di aver depositato regolarmente tutta la documentazione necessaria per l’iscrizione alla prossima stagione del minimo campionato professionistico italiano. 

Una notizia, questa, tutto sommato prevedibile per la società di Castellammare di Stabia, ma non da sottovalutare. In seguito al secondo anno di pandemia globale, infatti, più di una società sembra aver qualche problema di troppo, rischiando addirittura di non iscriversi. Si possono fare gli esempi di Catania e Teramo, che non navigano attualmente in buone acque. 

Non sarà, quindi, l’iscrizione al prossimo campionato il problema numero uno della Juve Stabia, che ora potrà concentrarsi pienamente sul mercato in entrata ed in uscita, dove tanto verrà fatto in questa sessione estiva.